Nell’Italia che oggi piange Franco Battiato si pensa anche alle riaperture, dopo il varo del nuovo piano Draghi. Da domani coprifuoco alle 23 e graduale ritorno alla normalità. Dal fine settimana centri commerciali e outlet riaperti, dal 24 Maggio anticipano le palestre. Per bar e ristoranti si torna a pranzare e a cenare anche al chiuso dal 1 Giugno. Intanto si sono persi 514 mila posti di lavoro e la Caritas tocca un incremento di nuovi poveri del 24%. Il commissario Figliuolo chiede alle Regioni di vaccinare prima tutti gli over 60.