VACCINO CUREVAC BOCCIATO. GOVERNO DECIDE SU MASCHERINA E STATO DI EMERGENZA.

Bocciato il terzo vaccino mRna, quello della tedesca Curevac: efficacia arrivata al 47% (troppo bassa) e solo nei giovani. L’Europa aveva prenotato 400 milioni di dosi e l’Italia 30 dopo l’eventuale ok dell’EMA. Nel governo, intanto, dibattito aperto sulla proroga o meno dello stato d’emergenza sul pressing della Lega che chiede di togliere la mascherina all’aperto prima di metà Luglio, come ha fatto la Francia da ieri.